ECO PELLICCIA: SI’, MA DEL VOLUME GIUSTO

Ricordo ancora la mia prima eco pelliccia; era di un blu notte, avvolgente e mi piaceva indossarla con un paio di jeans e una camicetta con ruches sul davanti, quando quest’ultime non andavano di moda.
Ma forse ero ancora troppo giovane per quel capo così impegnativo, che sembrava scontrarsi con lo zaino color sabbia della Eastpak, che in quegli anni custodiva libri di italiano, storia ed economia aziendale.
Sapevo, però, che la pelliccia, e con essa la variante eco, sarebbe tornata di moda, e non volevo rinunciare a quel sentirmi un po’ avanguardista.
Ora, a distanza di quasi dieci anni, mi ritrovo a indossare quel capo che tanto mi piaceva; sempre in versione eco e a maniche lunghe. Ne ho cambiato solo il colore, questa volta marrone, con profili in pelle e bottoni dorati, e il volume, perché sì, il volume è FONDAMENTALE! Non parlo della taglia, quella potrebbe anche essere giusta, ma dell’effetto che un volume eccessivo dà alla figura, che rischia di ritrovarsi accorciata e/o allargata.
Questo outfit è il risultato della lettura di un libro sul galateo condotta durante il periodo natalizio, quando fuori scendeva la neve posandosi greve sui rami.
Secondo il testo le pellicce sarebbero assolutamente fuori moda e, in effetti, quelle di una volta lo sono, ma quelle eco, acquistabili sia nei negozi che al mercato, sono decisamente il contrario di out of fashion.
Logico, non le consiglierei ad una liceale, alla quale suggerirei invece un bel cappotto dal taglio classico, ma ad una giovane donna che si sta accingendo a frequentare il primo anno di università sì.
La mia, regalo di Natale di una delle mie fantastiche sorelle, l’ho abbinata a colori chiari, come il panna (ok, sembra bianco) e il beige, per sfatare il luogo comune che rilega questi colori alle stagioni calde e dare vita ad un outfit luminoso e diverso da quelli che vi mostro solitamente, dove il nero fa da padrone.
Creando questo abbinamento, scattato dal bravissimo Carlo Campi di Fashion prospects, ho imparato che:
– basta scegliere i colori giusti e abbinarli in modo intelligente per essere elegante, rinunciando almeno per una volta al nero;
– che il marrone, se abbinato a tonalità più chiare, è meno noioso e più di effetto di quanto si pensi;
– una collana oro, un po’ lunga e voluminosa, può risolvere in pochi secondi il classico problema del “ma che accessori ci abbino?”;

Baci,
Arianna

COSA INDOSSO/WHAT I WEAR:

Eco pelliccia/Fur coat: Zara
Maglia off shoulder a costine/Off shoulder top: H&M
Jeans skinny/Skinny jeans: Zara
Décolleté con tacchi a spillo effetto pitone/Stiletto heels: Mango
Borsa a mano effetto cocco/Handbag: Twin Set

10 commenti

  1. Adoro la tua pelliccia e il tuo look in queste foto!
    baci bella :*

    fedesecret.altervista.org

  2. Grazie mille!!! Era da una vita che volevo scattare un look coi jeans!!!

  3. Arianna che bei colori, tenui e delicati, ma d'impatto visivo. Stai da dio coi jeans e la maglia è stupenda. Hai sempre stile e sei sempre d' ispirazione. La bag è meravigliosa. La pelliccia eco concordo con te non deve essere troppo voluminosa, altrimenti si rischia di sembrare dei piccoli peluche.

  4. Grazie mille!!! Io non metto spesso questi colori perché penso che con una carnagione chiara non stiano troppo bene, ma invece il risultato non è male.

  5. sei sempre bellissima gioia e i tuoi look particolari
    Kisses darling
    Bellezza pour femme – fashion blog di Marzia Amaranto

  6. Il regalo di tua sorella è molto bello e sono daccordo con te sul fatto che sia perfetto per una donna e meno per le ragazze troppo giovani che a volte scelgono abinamenti improbabili o pellicce corte per dire che nn le valorizzano.
    Lalu
    http://Www.ilquadernodilalu.it

  7. Hai colto nel segno. E' sempre questione di misura e di buon gusto. A me ad esempio piacciono le gonne lunghe, ma se le metto sembro-se possibile-ancora più bassa.

  8. raffinata ed elegante, come sempre! Mi piace il contasto tra lo scuro della pelliccia e i toni neutri dell'outfit e degli accessori!
    baci

  9. Grazie mille!!! Forse ci vorrebbe un velo di abbronzatura coi colori tenui, ma quella è un miraggio per me…

Grazie in anticipo per il tuo commento <3